GAIP – Garanteed Authentic Italian Products

Con il termine “Made in Italy” si definisce un marchio commerciale che indica che un prodotto è completamente progettato, fabbricato e confezionato in Italia. Secondo recenti studi di mercato “Made in Italy” è il terzo marchio al mondo per notorietà.

MADE IN ITALY – PROBLEMI

Proprio per il suo successo a livello internazionale, il marchio Made in Italy è ampiamente copiato e contraffatto, e le contraffazioni riguardano in maniera diffusa tutti i settori economici, dai prodotti agroalimentari ai prodotti del settore moda. Il giro d’affari dei prodotti falsi è enorme, supera, secondo molte stime, quello dei prodotti originali: la contraffazione è oggi uno dei grandi problemi del made in Italy, e nonostante sia stato affrontato in diversi modi, tanto a livello di singole aziende che a livello di associazioni di categoria, è ben lontano dall’essere completamente risolto.

MADE IN ITALY – POSSIBILI SOLUZIONI

D’altra parte, come afferma il Consiglio Nazionale Anticotraffazione (www.cnac.gov.it), “la più autentica ed efficace difesa dei prodotti “Made in Italy” è costituita dall’innalzamento del livello di protezione contro la contraffazione di marchi, brevetti, design, diritto d’autore e denominazioni d’origine protette”, e le aziende italiane, che sono in genere di piccole dimensioni, non dispongono di struttura e knowhow adeguati a difendere efficacemente la specificità del loro prodotto.

Per la stessa ragione, molte aziende italiane non sono in grado affrontare in maniera aggressiva i mercati internazionali, sfruttando le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie, e questo costituisce un limite alla possibilità di tutela e di esportazione del Made in Italy.

MADE IN ITALY – GAIP

Il ritardo tecnologico nella lotta alla contraffazione e nello sviluppo delle reti commerciali costituisce dunque un severo limite alla possibilità di sviluppo delle nostre aziende.

Questo è dovuto principalmente al modo di operare delle aziende italiane che sono nella maggiorparte PMI ma soprattutto a livello familiare quindi micro imprese

Lo scopo di GAIP è quello di rendere fruibile una tecnologia che permetta di unire le due cose, la lotta alla contraffazione e lo sviluppo del commercio elettronico, in maniera da tutelare le piccole e micro imprese, che sono la spina dorsale del made in italy, e nello stesso tempo fornire loro una vetrina verso il mondo globalizzato

GAIP – soluzione contro la contraffazione

 

Il sistema GAIP vuole proprio colmare il gap tecnologico che si ha in italia e nel mondo per contrastare la contraffazione di qualsiasi prodotto e soprattutto tutelare il MADE IN ITALY.

La tecnologia che utilizza il sistema GAIP è molto semplice, ha costi estremamente contenuti ed è molto efficace.

GAIP è un sistema che aiuta il MADE in ITALY a contrastare la contraffazione garantendo l’unicità del singolo prodotto e la sua tracciabilità dalla produzione all’acquisto dell’utente finale.

La tracciabilità del singolo prodotto a marchio GAIP rende impossibile la contraffazione del prodotto o del marchio, garantendo l’origine made in italy .

Un prodotto a marchio GAIP è garantito ed autentico  made in Italy